SELECT * from gep where ( ID='53686') DAY TRIP: BORGHI D’ITALIA - VIETRI SUL MARE e SALERNO 85 EURO A PAX - Associazione Culturale Genti e Paesi - Gite a Roma

RIAPERTURA DAL 02/06 AL 30/08 Io resto a casa: risorse gratuite per la quarantena Corsi a Roma 2019/2020 Romeguide la guida online più completa su Roma 5 per mille

  • GITA CULTURALE


  • Condividi

    19/07/2019

    DAY TRIP: BORGHI D’ITALIA - VIETRI SUL MARE e SALERNO 85 EURO A PAX


    La porta della divina...

    Arrivo a Salerno e visita guidata: il tour inizia dal piazzale della stazione ferroviaria dal quale si attraversa tutto il corso del centro cittadino per poi arrivare a Piazza Flavio Gioia, chiamata “Rotonda” dai salernitani, dove sarà possibile ammirare una fontana con la scultura di due delfini, a simboleggiare il legame tra la città ed il mare. Si continua con l’attraversamento del centro storico con l’antica strada medievale di via dei Mercanti, da sempre sede di attività commerciali. Lungo il percorso si troveranno antichi palazzi e chiese, si accederà al Duomo dedicato a San Matteo, e tra le opere artistiche ivi contenute si potranno ammirare il Monumento funebre della Regina Margherita di Durazzo, gli amboni del XII secolo, i mosaici delle absidi laterali, il sepolcro del papa Gregorio VII e i quadri settecenteschi di Francesco Solimena e Francesco De Mura. La visita continua con l’attraversamento di vicoli e cortili del centro storico oggi riqualicato con versi di poesie e murales. Oltrepassando gli archi del Teatro Municipale intitolato a Giuseppe Verdi si accederà alla Villa Comunale, un vero e proprio giardino della città. La visita si conclude sul lungomare da cui è possibile godere della veduta sul golfo di Salerno.
    Al termine trasferimento a Vietri sul Mare e speciale pranzo in ristorante.
    Nel pomeriggio visita guidata: la “porta della divina”, meglio conosciuta come Vietri sul Mare, è il “biglietto da visita” per l’ingresso in Costiera Amaltana. Dal 1997, insieme agli altri paesi della costa, è stata dichiarata dall’UNESCO patrimonio dell’umanità. L’intero paese è, in realtà, un museo all’aria aperta: tutte le sue stradine e gli stretti vicoletti, ricchi di botteghe e laboratori artigianali, sono ornati e decorati da decine e decine di ceramiche variopinte. La bella cupola maiolicata della Cattedrale, dedicata a San Giovanni Battista, ne è un esempio lampante. Dalla bella villa comunale, nemente decorata con le migliori ceramiche vietresi e realizzata con delle terrazze che digradano verso il mare, è possibile avere una bella panoramica del golfo di Salerno, che si estende lungo tutto il litorale meridionale no a giungere alla punta Licosa, nel parco nazionale del Cilento.
    Al termine partenza per il rientro in sede.
    L’ordine delle visite può essere cambiato per motivi tecnici.

    Quota di partecipazione: Euro 85,00 a pax + 15,00 euro Tessera Genti e Paesi.
    La quota comprende: Bus G.T. accuratamente sanificato con posti limitati per garantire le distanze di sicurezza, visita guidata di Napoli, pranzo in ristorante con tavoli a distanza richiesta, bevande ai pasti, accompagnatore, assicurazione medico bagaglio.
    La quota non comprende: La quota non comprende: ingressi, mance ed extra e tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende.
    Appuntamento: Ore 07.00 raduno dei partecipanti a Roma nei luoghi convenuti, sistemazione in Bus G.T. e partenza per Salerno.

  • Per informazioni e prenotazioni:
    Associazione Culturale Genti e Paesi - Tel. 06.85301758 - Fax 06.85301756 - Email: info@gentiepaesi.it
    Orario dei nostri uffici:
    Dal lunedì al venerdì: 9-19 orario continuato
    Sabato : 10-14 orario continuato


  • PUBBLICITA' GOOGLE ADSense