SELECT * from gep where ( ID='53388') PANTHEON: IL RAGGIO DI LUCE - Associazione Culturale Genti e Paesi - Visite a Roma

Io resto a casa: risorse gratuite per la quarantena Romeguide la guida online più completa su Roma CORSI ONLINE CON SKYPE 5 per mille

  • VISITA GUIDATA


  • Condividi

    21/04/2020

    PANTHEON: IL RAGGIO DI LUCE


    Quell'effetto di luce speciale del Pantheon, una volta l'anno, nacque da un'intuizione di Augusto L'effetto creato dalla luce che penetra nel Pantheon di Roma il 21 aprile, data della nascita della città, è riconducibile all’intuizione dell’imperatore Augusto.

    Questa interpretazione, già avanzata in passato, è stata confermata in uno studio di Eugenio La Rocca, Soprintendente ai Beni Culturali della Capitale.
    Secondo i reperti rinvenuti nell'area antistante l'edificio infatti la luce che penetra attraverso l'oculo della monumentale cupola in quel giorno, alle 12 precise, centrava (e centra ancora) l'ingresso del tempio, illuminando così l'ingresso dell'imperatore.
    Un fenomeno voluto quindi già nell’edificio originario, edificato da Agrippa, genero di Augusto nel 27 a.C., nel preciso luogo in cui Romolo, primo re della Città Eterna, era asceso al cielo durante una cerimonia.

    APPUNTAMENTO : ore 11:45 COSTI : 10.00 € a pax

  • Per informazioni e prenotazioni:
    Associazione Culturale Genti e Paesi - Tel. 06.85301758 - Fax 06.85301756 - Email: info@gentiepaesi.it
    Orario dei nostri uffici:
    Dal lunedì al venerdì: 9-19 orario continuato
    Sabato : 10-14 orario continuato


  • PUBBLICITA' GOOGLE ADSense