SELECT * from gep where ( ID='53379') IL FASCINO DELLE 5 TERRE - Associazione Culturale Genti e Paesi - Weekend a Roma

Io resto a casa: risorse gratuite per la quarantena Corsi a Roma 2019/2020 Romeguide la guida online più completa su Roma 5 per mille

  • WEEKEND


  • Condividi

    29-05-2019 - 31-05-2019

    IL FASCINO DELLE 5 TERRE


    Le Cinque Terre rappresentano una delle aree mediterranee naturali e seminaturali più incontaminate e più estese della Liguria; ciò è dovuto a ragioni principalmente storiche e geomorfologiche che hanno impedito una espansione edilizia eccessiva e la costruzione di ulteriori assi viari principali (che invece percorrono e collegano più internamente la Val di Vara).
    Le attività praticate dall'uomo da secoli, e specialmente la viticoltura, hanno contribuito a creare un paesaggio unico al mondo, dal 1997 nominato Patrimonio dell'umanità dell'Unesco, nel quale lo sviluppo dei tipici e caratteristici muri a secco raggiunge complessivamente quello della famosa muraglia cinese. Questo, unitamente alle caratteristiche di un mare cristallino, alle testimonianze architettoniche di valore, ad una rete di sentieri tra le più ricche ed invidiabili delle zone mediterranee, ha reso le Cinque Terre una meta sempre più ambita e frequentata da turisti italiani e stranieri.



    Quote di partecipazione:
    289.00 € A PAX
    sUPPLEMENTO SINGOLA € 40.00
    PARTENZA IN BUS DA ROMA



    Primo giorno: Roma – Sarzana - Aulla
    Al mattino ritrovo dei partecipanti nei luoghi convenuti e partenza per Sarzana. Pranzo libero e visita guidata della città: il centro storico, la cattedrale di S. Maria, incredibile varietà di opere d'arte del XII, XV e XVII secolo; la visita continua lungo la Via Francigena (via Mazzini) per raggiungere casa Bonaparte (antica residenza della famiglia che diede i natali a Napoleone) ed infine la piazza del Comune. Trasferimento ad Aulla, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

    Secondo giorno: Le 5 Terre
    Prima colazione in hotel. Trasferimento in bus alla stazione ferroviaria di Levanto e partenza in treno per la visita guidata intera giornata delle 5 Terre: Riomaggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza, Monterosso al mare. Un viaggio alla scoperta degli angoli incantevoli del Parco dichiarato Patrimonio dell´Unesco, un tratto di costa ligure affascinante! Pranzo in ristorante. Al termine delle visite, rientro in hotel, cena e pernottamento.

    Terzo giorno: Massa Carrara – rientro in sede
    Prima colazione in hotel, partenza per Massa Carrara per la visita di una delle storiche cave di marmo. Non tutti sanno che anche la nostra Roma capitale imperiale fu ricostruita utilizzando i bianchi marmi che migliaia di schiavi scavavano e lavoravano in quelle montagne. Dopo la vista guidata degustazione del famoso Lardo di Colonnata. Proseguimento per il rientro in sede con pranzo libero lungo il percorso.


    La quota comprende:
    Bus G.T. per tutti i trasferimenti e le escursioni in programma - Sistemazione presso Hotel Demy o similare, trattamento di mezza pensione, pranzo in ristorante a Monterosso, bevande ai pasti - Biglietto ferroviario per le 5 terre – visita alle cave di marmo e degustazione lardo di Colonnata, visite guidate come da programma, accompagnatore, Assicurazione medico bagaglio.

    La quota non comprende:
    Ingressi dove previsti, eventuale tassa di soggiorno, mance e facchinaggi, polizza annullamento facoltativa Euro 20,00 persona, tutto quanto non espressamente indicato alla voce "la quota comprende” .

  • Per informazioni e prenotazioni:
    Associazione Culturale Genti e Paesi - Tel. 06.85301758 - Fax 06.85301756 - Email: info@gentiepaesi.it
    Orario dei nostri uffici:
    Dal lunedì al venerdì: 9-19 orario continuato
    Sabato : 10-14 orario continuato


  • PUBBLICITA' GOOGLE ADSense