SELECT * from gep where ( ID='35834') GRAN TOUR CUBA - Associazione Culturale Genti e Paesi - Estero a Roma

  • VIAGGIO ESTERO


  • Condividi

    07/10/2021 - 16/10/2021

    GRAN TOUR CUBA


    Cuba, la Isla grande
    Da sogno dei rivoluzionari di ogni parte del mondo, affascinati dalle gesta di Che Guevara e dal sistema politico introdotto dalla rivoluzione castrista, a meta di un turismo di massa che punta verso la Isla grande (Cuba è l´isola più grande di un vasto arcipelago) spesso ignorando che dietro le situazioni che agli occhi del viaggiatore appaiono di folclore si cela una grande povertà della popolazione locale. Un impoverimento dovuto all´isolamento nel quale Cuba è costretta a vivere dopo l´embargo deciso dagli Stati Uniti ai tempi del presidente John Fitzgerald Kennedy. Per alcuni versi, il tempo a Cuba sembra essersi cristallizzato al periodo coloniale. Case colorate e automobili americane anni ´50 faranno da sfondo alle vostre passeggiate e le vestigia delle varie dominazioni, in diverse epoche, saranno le tappe attraverso le quali si snoderà il vostro percorso. Ogni angolo delle città vi ricorderà della rivoluzione che ha portato al potere Fidel Castro, con immagini del “leader maximo”, del Che e slogan dipinti sui muri, caratteristici di ogni regime autoritario.

    Santiago de Cuba, la caraibica seconda città del paese, compete in bellezza, con l'Avana. Il quartiere del Centro possiede una delle piazze più belle di Cuba, il Parque Cespedes, con la Cattedrale e la Casa di Diego Velazquez. Si ascolteranno i trovatori di Santiago, alla Casade la Trova, e si visiterà il Museo del Carnevale che si tiene peraltro nel mese di luglio (il più importante dell'isola). A 14 km da Santiago, la basilica Nuestra Señora de la Caridad del Cobre è il luogo di pellegrinaggio più importante di Cuba. Vi si venera la Vergine del Rame. Cosa fare a Santiago Occorre passeggiare con calma nei vecchi quartieri attraverso le viuzze, visitare la Cattedrale, le diverse piazze e la Calle Padre Pico. E la sera, scivolare nelle casas (casas de la trova, Artex...) per ascoltare il son, originario di Santiago. Santiago de Cuba è una città dal fascino tutto caraibico. Il centro è piccolo ma delizioso. È delimitato da 4 piazze: parque Ajedrez, parque Cespedes, plaza Dolores e plaza de Marte.

    Date di Viaggio

    07/16 ottobre
    18/27 novembre
    30 dicembre/08 gennaio 2022
    17/26 febbraio 2022
    17/26 marzo 2022


    PROGRAMMA

    1°GIORNO: ITALIA - L´AVANA
    partenza con voli di linea Air Europa per L´Havana - pasti a bordo - arrivo in serata - trasferimento in hotel - cena libera - pernottamento.

    2°GIORNO: L´AVANA "la fantastica capitale di Cuba”
    prima colazione in hotel - intera giornata dedicata alla visita con guida di L´Avana, il più grande centro coloniale dell´America Latina, Patrimonio Unesco (centro storico con le sue piazze monumentali, Plaza de la Catedral, Plaza de Armas, Plaza de San Francisco, Plaza Vieja, la parte moderna con il Campidoglio, Parque Central, Parque de la Freadernidad, Plaza de la Revolucion, Mirador del Castello del Morro, il Malecon) - pranzo in ristorante - cena in hotel - dopocena L´Avana by night, tour panoramico con bus privato e guida - pernottamento.

    3°GIORNO: L´AVANA - GUAMA - SANTA CLARA "la città del Comandante”- TRINIDAD km.380
    prima colazione in hotel - partenza per il Parco Montemar, dove si trova la più estesa palude dei Caraibi - visita della Aldea Taina (una accurata ricostruzione di un villaggio aborigeno) e dell´allevamento di coccodrilli a La Boca - a seguire visita a Santa Clara al Mausoleo del Che in ricordo di una battaglia che segnò di fatto la fine del regime di Batista il 29 dicembre 1958 - pranzo in ristorante - in serata arrivo a Trinidad - cena in hotel - serata libera - accompagnatore a disposizione - pernottamento.

    4°GIORNO: TRINIDAD "la città coloniale Patrimonio Unesco”
    prima colazione in hotel - intera giornata dedicata alla visita con guida di Trinidad, un museo a cielo aperto (visita dei principali siti di interesse della città come la Iglesia de la Santisima Trinidad, il Palacio Brunet ora Museo Romantico, ricco di mobili d'epoca, passeggiata nel centro storico che colpisce per la sua quiete e per il quartetto di imponenti palazzi che la circondano - visita ad una tipica fabbrica di ceramica dove si possono acquistare le opere fatte al momento) - suggestivo sarà prendere un aperitivo a "La Canchanchara", locale divenuto famoso per la sua tipica bevanda a base di acquavite, miele e limone, per continuare dopo cena (occasione per i turisti di mescolarsi ai cubani con balli sfrenati e appassionati)- pranzo in ristorante -cena in hotel - dopocena Trinidad by night, passeggiata con accompagnatore nel centro storico della città per ascoltare la musica dal vivo suonata sulla scalinata del Parque Central, nella Casa de la Musica, oppure a La Casa de la Trova, dove si alternano gruppi e cantanti locali di Salsa e Son Cubano - pernottamento.

    5°GIORNO: TRINIDAD - VALLE DE LOS INGENIOS "la valle degli zuccheri” - SANCTI SPIRITUS - CAMAGUEY km.280
    prima colazione in hotel - partenza per La Valle de Los Ingenios, Patrimonio Unesco, una zona che nel XVII e XVIII secolo fu una delle più ricche di Cuba, grazie alla coltivazione e lavorazione della canna da zucchero - ancora oggi si trovano i ruderi di decine di zuccherifici del XIX secolo, tra cui magazzini, impianti di raffinazione, alloggi per gli schiavi, case padronali e un treno a vapore perfettamente funzionante (gran parte degli zuccherifici andò distrutta durante la guerra d´indipendenza e la guerra ispano-cubana-americana, così che il cuore della produzione cubana di zucchero si spostò a Matanzas, più a ovest) - visita della leggendaria Manaca Iznaga, fondata nel 1750 e acquistata nel 1795 dall´esecrabile Pedro Iznaga, che divenne uno degli uomini più ricchi di Cuba grazie al traffico degli schiavi - visita della città di Sancti Spiritus, ricordata per l´elegante camicia guayabera, per il frutto della guayaba e soprattutto per il Puente Yayabu, un ponte a schiena d´asino dalle quattro campate che sembra uscito da un villaggio della campagna inglese - pranzo in ristorante - proseguimento in direzione sud-est per Camaguey Patrimonio Unesco, attraversando le vaste e verdi pianure coltivate a canna da zucchero - la natura labirintica dell´irregolare pianta urbana di Camaguey è il risultato di due secoli di combattimenti contro i pirati, che convinsero gli abitanti di questo insediamento a progettare un dedalo di vicoli per proteggersi dai frequenti attacchi - le sue strade strette e tortuose ricordano più una medina marocchina che la pianta a griglia di una città coloniale - cena in hotel - serata libera - accompagnatore a disposizione - pernottamento.

    6°GIORNO: CAMAGUEY - BAYAMO - SANTIAGO DE CUBA km.350
    prima colazione in hotel - partenza per Bayamo, la seconda città più antica di Cuba - visita della città capoluogo di provincia più tranquillo di Cuba, conosciuto con il nomignolo di ciudad de los coches (città dei carretti), dove il 30% degli abitanti utilizza mezzi di trasporto trainati da cavalli per gli spostamenti giornalieri - pranzo in ristorante - proseguimento per Santiago de Cuba - sul percorso visita al Santuario de la Virgen del Cobre, patrona di Cuba, situato di fronte alle antiche miniere di rame - arrivo a Santiago - cena in hotel - serata libera - accompagnatore a disposizione - pernottamento.

    7°GIORNO: SANTIAGO DE CUBA "la caraibica capitale dell´Oriente”
    prima colazione in hotel - intera giornata dedicata alla visita con guida di Santiago de Cuba (seconda città del paese per importanza, capitale dell´Oriente caraibico e culla del Son e della Rivoluzione Cubana, Caserma Moncada dove Castro tentò senza successo un assalto, il Parco Central Céspedes, la Calle Heredia e la Calle Dodores, il variopinto Museo del Carneval, la casa di Diego Velasquez -l´edificio più antico di Cuba-, il Castello San Pedro de la Roca) - pranzo in ristorante - cena in hotel - dopocena Santiago by night, passeggiata con accompagnatore per raggiungere uno dei locali della città per vivere l´atmosfera notturna dai suoni afrocubani tra balli e musica dal vivo - pernottamento.

    8°GIORNO: SANTIAGO DE CUBA - L´AVANA km.880
    prima colazione in hotel - intera giornata dedicata al trasferimento da Santiago de Cuba a L´Avana - pranzo libero lungo il percorso - arrivo in serata - cena in hotel - dopocena L´Avana by night, passeggiata con accompagnatore - pernottamento.

    9°GIORNO: L´AVANA - ITALIA
    prima colazione in hotel - giornata libera per shopping e/o visite individuali - pranzo libero - accompagnatore a disposizione - nel tardo pomeriggio trasferimento in aeroporto - partenza da L´Avana con voli di linea Air Europa per il rientro in Italia - pasti a bordo - notte in volo.

    10°GIORNO: ITALIA
    in volo - arrivo in Italia.

    N.B. Le visite previste potranno essere invertite tra i vari giorni in funzione degli orari di apertura dei musei o per esigenze tecniche, ma il programma rimane invariato.
    Quote di partecipazione:
    Quota individuale di partecipazione € 2.550,00
    Supplemento singola € 300,00
    Supplemento partenze del 18/11, 17/2, 17/3 € 100,00
    Supplemento partenza del 30/12 € 300,00
    Supplemento partenze con voli da altre città SU RICHIESTA
    Tasse aeroportuali (salvo modifiche) € 400,00
    Visto consolare € 30,00
    Assicurazione obbligatoria (incluso annullamento viaggio) € 90,00
    Quota di iscrizione € 50,00


    La quota comprende:
    - Viaggio A/R Italia/Cuba con voli di linea Air Europa
    - trasferimenti aeroporti/hotel e viceversa
    - tour di Cuba in Autobus/Minibus GT
    - sistemazione in Hotel 3/4/5 stelle con trattamento di mezza pensione
    - prime colazioni a buffet
    - 6 pranzi in ristorante durante il tour
    - visite guidate indicate con guida al seguito dal 2°al 8° giorno
    - tasse, I.V.A.
    - ingressi in tutti i siti e musei indicati
    - accompagnatore dall´Italia in partenza da Roma
    - accompagnatore Madrid/Madrid o L´Avana/L´Avana per chi parte da altri aeroporti
    - escursioni serali

    La quota non comprende:
    mance (all´arrivo l´accompagnatore raccoglie un importo unico di circa € 30,00 con il quale vengono assegnate le mance a guide ed autisti durante il tour), bevande ai pasti e quanto non espressamente indicato.

  • Per informazioni e prenotazioni:
    Associazione Culturale Genti e Paesi - Tel. 06.85301758 - Fax 06.85301756 - Email: info@gentiepaesi.it
    Orario dei nostri uffici:
    Dal lunedì al venerdì: 9-19 orario continuato
    Sabato : 10-14 orario continuato


  • PUBBLICITA' GOOGLE ADSense