SELECT * from gep where ( ID='33224') LE PERLE DELLA CAMPANIA - Associazione Culturale Genti e Paesi - Weekend a Roma

  • WEEKEND


  • Condividi

    25-09-2019 - 27-09-2019

    LE PERLE DELLA CAMPANIA


    Vieni con noi alla scoperta Pozzuoli è una città ricca di siti archeologico di grande pregio, dove si respira un'atmosfera raffinata. ... Sono rimasti numerosi siti risalenti all'epoca romana, durante la quale Pozzuoli era un importante porto.
    per proseguire con L'antica città di Pompei in Campania è il sito archeologico più visitato al mondo grazie ai resti ben conservati della città sepolta dall'eruzione vulcanica che nel 79 d.c. causò la sua tragica fine. La città fu cancellata dalla memoria collettiva per centinaia di anni fino ai primi scavi..
    Per arrivare a Sorrento che è un luogo molto piacevole, u sulla costa settentrionale della omonima penisola sorrentina. La sua splendida posizione, ne fa un centro turistico e balneare di fama mondiale.
    Per finire Capri Un paesaggio di selvaggia bellezza scolpito dal vento, dal mare e dall'impronta geniale dell'uomo, L'isola presenta una costa ripida e molto frastagliata, coronata dai famosi faraglioni, grandi e originali scogli rocciosi, e da innumerevoli grotte con suggestivi giochi di luce.


    Quote di partecipazione:
    € 360,00 a pax.
    Supplemento singola € 50,00


    1° GIORNO:ROMA - POZZUOLI

    Ore 07.00 ritrovo dei partecipanti nei luoghi convenuti, sistemazione in Bus G.T. e partenza per Pozzuoli. Arrivo e visita guidata di Pozzuoli. Si parte dallo stadio Antonino Pio, recentemente scoperto e inaugurato nel 2008. Proseguendo verso Pozzuoli si incontra il Tempio di Nettuno, il complesso termale più scenografico d´antica Puteoli. Proseguendo l´anfiteatro Flavio, terzo in ordine di grandezza in Italia e luogo del martirio di San Gennaro, Santo protettore di Napoli. Continuando verso il porto di potrà visitare il Rione Terra, nucleo abitativo più antico di Pozzuoli. La visita termina col Tempio di Serapide, il mercato pubblico romano, inconsapevole strumento per secoli di misurazione del bradisismo, fenomeno di origine vulcanica che caratterizza pochi luoghi al mondo, tra cui Pozzuoli. Al termine trasferimento in hotel e pranzo. Nel pomeriggio visita alle terme di Baia, il più grande e maestoso complesso termale dell´Italia antica, che valse alla cittadina l´appellativo di "piccola Roma”. L´itinerario prosegue con l´escursione al grande museo sommerso della città di Baia: il battello dal fondo trasparente attraverso cui è possibile ammirare sul fondo ville, mosaici policromi della villa dei Pisoni, il Ninfeo appartenente al Palazzo dell´Imperatore Claudio. Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento.

    2° GIORNO:POMPEI - SORRENTO

    Prima colazione in hotel. Trasferimento a Pompei e visita guidata degli Scavi con particolare attenzione ad alcune domus recentemente aperte e visitabili solo per un periodo limitato: la casa degli Amorini dorati, la casa di Leda e il Cigno, le terme centrali, la casa di Giulia Felice. Inizialmente gli scavi di Pompei furono effettuati in maniera non sistematica, con il mero obiettivo di recuperare oggetti e decorazioni di pregio. Solo nel 1763, quando fu rinvenuta a Porta Ercolano un´iscrizione che ne riportava il nome, si ebbe la certezza che quei resti appartenessero all´antica Pompei, e non a Stabia come alcuni ipotizzavano. Con il dominio francese, in pieno periodo illuministico, ala ricerca fu tesa a ricostruire la topografia della città attraverso estesi scavi. Con il ritorno dei Borbone, gli scavi proseguirono soprattutto nella parte nordoccidentale della città, con ritrovamenti sensazionali come la Casa del Fauno. Al termine trasferimento a Sorrento e pranzo presso il ristorante Terrazza delle Sirene, a picco sul mare. Nel pomeriggio visita guida di Sorrento tra i suoi caratteristici vicoli, e degustazione del limoncello. Al termine rientro in hotel. Cena e pernottamento.

    3° GIORNO:CAPRI – ROMA

    Prima colazione in hotel, trasferimento al porto, incontro con la guida ed imbarco per Capri. Una delle mete turistiche più rinomate ed ambite del turismo mondiale. L´isola è la perla del golfo di Napoli. La vegetazione lussureggiante, i colori straordinari del mare, le grotte meravigliose, l´hanno resa celebre nel mondo. Luogo di residenza di imperatori e fonte di ispirazione di tanti famosi artisti, poeti e scrittori, l´isola emana ancora oggi un fascino senza pari. Visita della famosa Piazzetta, Giardini di Augusto e passeggiata tra i caratteristici vicoli. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio giro dell´isola in barca fino ai famosi Faraglioni. Rientro al porto e proseguimento in bus per Roma.

    La quota comprende:
    -Bus G.T. per tutti i trasferimenti e le escursioni in programma
    -sistemazione presso Hotel Gli Dei
    -trattamento di una pensione completa e una mezza pensione, pranzo in ristorante a Capri e Sorrento
    -bevande ai pasti dalla cena del primo giorno al pranzo dell´ultimo
    -bevande ai pasti
    -tutte le visite guidate come da programma, giro in battello Baia Sommersa, passaggio marittimo per Capri, funicolare e giro in barca dell´isola
    -ingresso agli scavi di Pompei
    -accompagnatore
    -assicurazione
    -medico-bagaglio.

    La quota non comprende:
    -ingressi dove previsti e non espressamente indicati nella voce "la quota comprende”
    -mance e facchinaggi
    -eventuale tassa di soggiorno -assicurazione annullamento facoltativa Euro 20,00
    -extra di natura personale
    -tutto quanto non espressamente indicato.

  • Per informazioni e prenotazioni:
    Associazione Culturale Genti e Paesi - Tel. 06.85301758 - Fax 06.85301756 - Email: info@gentiepaesi.it
    Orario dei nostri uffici:
    Dal lunedì al venerdì: 9-19 orario continuato
    Sabato : 10-14 orario continuato


  • PUBBLICITA' GOOGLE ADSense