Una delle più importanti associazioni culturali e di tempo libero della città di Roma
Viale Regina Margherita, 192 c/o Coop. Soc. Il Sogno - 00198 Roma - Tel. 06.85301758 - Fax 06.85301756 - Email: info@gentiepaesi.it

VIAGGIO ESTERO

18-04-2019 - 23-04-2019

TOUR DELLA POLONIA A PASQUA - PREZZO ECCEZIONALE (ULTIMI POSTI)



ULTIMI POSTI RIMASTI
Siti patrimonio Unesco, bellissime città ricche di monumenti, chiese, musei … testimonianze storiche drammatiche …, curiosità minerarie … Il periodo Pasquale in Polonia è anche ricco di riti tradizionali e mercatini con decorazioni folcloristiche come le emblematiche uova “Pisanki” in legno o in ceramica, decorate a mano con colori vivaci, oltre alla bellissima porcellana. Le bancarelle poi si tramutano in veri e propri ristoranti da strada e i buongustai potranno assaggiare prodotti tradizionali accompagnati dal tipico vin brûlé polacco servito caldo Programma dettagliato in seconda pagina.

Quote di partecipazione:
Euro 955,00 a pax.
Supplemento camera singola: Euro 150,00.


Giovedì 18/4 - ROMA - VARSAVIA
Partenza con volo diretto Alitalia da Roma Fiumicino. All´arrivo a Varsavia incontro con l´accompagnatore e trasferimento in città. Nel pomeriggio visita guidata della città: Città Vecchia, Cattedrale di S. Giovanni Battista, Piazza del Mercato, il Castello Reale di Varsavia, triste testimone della crudeltà della Seconda guerra mondiale. Completamente distrutto da bombardamenti tedeschi nel ´44, oggi è divenuto simbolo della rinascita della città raggruppando una vasta collezione di opere d´arte miracolosamente salvate durante i bombardamenti, tra cui dipinti di Rembrandt e panorami di Canaletto, che furono usati da architetti e urbanisti polacchi durante l´Opera di Ricostruzione della città. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Venerdì 19/4 - VARSAVIA - CZESTOCHOWA
Dopo la prima colazione in hotel partenza per Czestochowa con sosta a Niepokalanov (la città dell´Immacolata di Padre Kolbe). Dopo pranzo visita guidata di Jasna Gora, antico Monastero dei Paolini che conserva la famosa icona miracolosa della Madonna Nera (patrona della Polonia). La visita include la Basilica con la Cappella della Madonna Nera, l´esposizione rappresentante 600 anni della storia del Monastero, la Sala d´Armi ed il Tesoro che raccoglie i doni preziosi raccolti nel tempo. Trasferimento a Czestochova, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Sabato 20/4 - CZESTOCHOWA – AUSCHWITZ – CRACOVIA
Dopo la prima colazione partenza per Auschwitz. Oggi il simbolo delle atrocità della Seconda guerra mondiale, nel passato era il campo di concentramento più grande e operativo della macchina di sterminio della Germania. Commovente museo, luogo di memoria più importante d´Europa, è inserito sulla lista dei Patrimoni UNESCO. Visita guidata al campo di concentramento di Auschwitz. Proseguimento per Cracovia, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Domenica 21/4 - CRACOVIA
Colazione in hotel e incontro con la guida per visita giornaliera della Città di Cracovia, dal 1978 Patrimonio UNESCO. I partecipanti avranno modo di vedere la Città Vecchia, con il Barbacane, la Via Reale, la Piazza del Mercato sulla quale sorge la Basilica della Santa Maria, l´antico palazzo del mercato "Sukienice” e la torre del municipio. Proseguimento per il Castello Reale Wawel, passando per il quartiere universitario, con gli esterni della sede dell´Università Jagellonica (una delle università più antiche d´Europa, frequentata tra l´altro da Nicolò Copernico e Karol Wojtyla). La prima parte della visita terminerà sulla collina di Wawel, dove i visitatori avranno modo di vedere gli esterni del bellissimo Castello Reale. Proseguimento della visita con il Quartiere Ebraico Kazimierz, dove i partecipanti vedranno la testimonianza dell´intreccio della cultura ebraica e quella europea, fondamentale per l´antico Regno Polacco. Breve tempo a disposizione per lo shopping. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Lunedì 22/4 - CRACOVIA - WIELICZKA – VARSAVIA
Dopo la prima colazione partenza in bus GT. Sosta a Wieliczka, storica città del sale: qui si trova la più antica miniera di salgemma d´Europa dichiarata dall´UNESCO Monumento Mondiale della Natura e della Cultura. Visita guidata della miniera che si compie a 135 m di profondità, su un percorso di circa 3 km, e permette di ammirare diverse grotte scavate nel sale. Lungo i 300 km di corridoi sotterranei si incontrano le cappelle riccamente decorate, le originali gallerie nonché un sotterraneo lago salino. Proseguimento per Varsavia. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Martedì 23/4 - VARSAVIA
Prima colazione in hotel, trasferimento all´aeroporto di Varsavia e partenza con volo diretto Alitalia per Roma Fiumicino.

La quota comprende:
Voli diretti Alitalia
Tasse aeroportuali incluse (Euro 137,00)
Bus GT privato per tutto il soggiorno
Hotels 4*/4*sup. in mezza pensione
Accompagnatore e guida per tutto il soggiorno
Guide locali a Czestochowa, Auschwitz, Wieliczka e Cracovia.
Assicurazione medico-bagaglio.

Ingressi inclusi: Castello a Varsavia, Monastero dei Paolini di Czestochowa, Miniera di Sale "Wieliczka”, Campo di concentramento Auschwitz.

La quota non comprende:
Bevande, mance e tutto quanto non indicato alla voce "la quota include”.
Assicurazione annullamento facoltativa Euro 45,00.



Per info e prenotazioni: Associazione Culturale Genti e Paesi - Tel. 06.85301758 - Fax 06.85301756 - Email: info@gentiepaesi.it

Orario dei nostri uffici:
Dal lunedì al venerdì: 9-19 orario continuato
Sabato : 10-18 orario continuato (N.B. In luglio e agosto sabato orario 10-14 )